SEMI CANNABIS FEMMINIZZATI WHITE LABEL (SENSI SEEDS) PURPLE BUD

5,5038,00


Tipo di seme: Varieta’ Femminilizzata
Sativa / indica: Indica
Tempi di fioritura: Breve periodo di fioritura
Altezza: Pianta compatta
Resa: pesante
Clima: Temperato / Continentale

Svuota

Descrizione

Purple Bud
La Purple Bud Femminizzata è una varietà che produce per lo più piante fiorite viola. È stata sviluppata da un incrocio afgano-giamaicano con un ibrido doppio-Kush. Come tale, la Purple Bud Femminizzata offre grandi rendimenti e un effetto edificante, ma rilassante. Le piante producono spesso fiori di un colore viola intenso nella maggior parte delle condizioni di crescita.

La Purple Bud Autofiorente della White Label è una delle nostre varietà di semi di cannabis più facili da coltivare e da consumare! Ama i climi freddi, che faranno risaltare i toni del lilla, del viola e del bordeaux che molte delle piante sviluppano. La combinazione di ruderalis autofiorente con la nostra Purple Bud Femminizzata originale crea una coltura affidabile che offre allegria e relax.

Coltivazione della Purple Bud Autofiorente della White Label

I semi di cannabis Purple Bud Autofiorenti contengono la genetica di due piante di hashish afghano di prima qualità. Questa parentela è evidente nella forma tozza e nella rapida fioritura della Purple Bud Autofiorente. Tuttavia, non è una varietà completamente indica. Una cultivar giamaicana fornisce alla Purple Bud il 25% di genetica sativa, e i geni della ruderalis aggiungono la capacità autofiorente. La componente sativa offre alle piante un po’ più di altezza rispetto alla media indica, con le piante mature che raggiungono circa 90-140 centimetri.

La coltivazione richiede di solito circa 14 settimane in totale. La fase di fioritura dura tra le otto e le dieci settimane. Come per tutte le varietà autofiorenti, i coltivatori possono godere di rendimenti consistenti senza troppo sforzo o senza avere una grande esperienza.

Le cime della Purple Bud Autofiorente si presentano inizialmente come calici a punta attorno alle brattee e ai nodi dei rami superiori e dello stelo. Questi fiori si gonfiano poi, diventando più grossi e più densi. Nelle ultime settimane di fioritura, le cime si uniscono a formare delle cole.

Data la natura delle piante di cannabis autofiorenti, i rendimenti sono in genere leggermente inferiori rispetto alle versioni regolare o femminizzata. La maggior parte dei coltivatori vede questo come un giusto compromesso tra la facilità di coltivazione e la possibilità di coltivare le piante nei climi più freddi. Questa varietà autofiorente può essere coltivata praticamente ovunque, anche all’interno su un davanzale soleggiato.

Come per la maggior parte delle piante di cannabis autofiorenti, la Purple Bud Autofiorente non si adatta a molte tecniche di coltivazione. Tuttavia, le tecniche Sea of Green (SOG), Screen of Green (SCROG) e lollipopping sono da provare per i coltivatori che desiderano sperimentare.

La Purple Bud Autofiorente ha un ciclo di crescita rapido, vale a dire che i coltivatori nei climi più caldi possono ottenere due raccolti in una sola estate. Questo può essere facile se la prima coltura viene avviata alla fine di marzo e la seconda subito dopo la raccolta della prima.

Effetto, sapore ed odore della Purple Bud Autofiorente della White Label

La Purple Bud Autofiorente della White Label ha un piacevole aroma terroso, con note di pino. La fragranza è inizialmente sottile, anche se si intensifica man mano che la fioritura raggiunge le fasi finali. Le cime raccolte e stagionate sono visibilmente resinose, con un ricco profumo di pino e legno di sandalo e sfumature fruttate.

Dopo il consumo, è possibile aspettarsi un forte senso di rilassamento. La componente sativa porta con sé un elemento edificante che aumenta il senso di calma e tranquillità.

Lo sapevi?

I semi di cannabis Purple Bud producono piante che mostrano una varietà di sfumature diverse, dal verde mare scuro e bordeaux alla lavanda, al viola e al rosso. I colori sono evidenti nelle foglie, nei calici e nelle cime
Questa varietà tollera facilmente le basse temperature. I climi più freddi spesso intensificano il colore viola
White Label offre anche i semi Purple Bud Autofiorente
Insieme alla White Skunk della White Label, la Purple Bud è una delle nostre varietà più convenienti ed è ideale per i principianti

Informazioni aggiuntive

Semi

1, 3, 5, 10